Rispondi a: IG – ig.com

Home Forum BrokerAffidabili Forum IG – ig.com Rispondi a: IG – ig.com

#2691
Poker_FaceSergio Di Stefano
Partecipante

Ti ringrazio per i consigli, in pratica stiamo parlando più o meno degli stessi broker che sto esaminando, come ho già detto uno dei requisiti fondamentali è la lingua italiana, e questo di per se ne esclude alcuni. Qui nel forum su alcuni di questi ci sono parecchie info e non escludo di intervenire in qualche thread. Per rimanere in tema su questo thread invece mi chiedevo quali siano le tue difficoltà su IG, in quanto sino ad ora le info che ho sono queste (alcune tue, altre direttamente da loro e qualcosa qua e la con il beneficio del dubbio):
Presenza sul mercato da 40 anni, grossa liquidità, membro del ftse 250 (il che credo implichi una qualche forma di controllo sui libri contabili),
regolamentazione FCA, iscrizione CONSOB, uffici in Italia, dichiaratamente Market Maker per importi sotto 6000 euro con spreed sulle major molto competitivi (eur/usd da 0.8) nella media per indici e gold, piattaforme MT4 e WEB gratis e PRT gratis con 4 eseguiti o 30€mese, lotti da 0.10 per le valute e 0.20 per gli indici (su mt4). Per importi sopra i 6000 euro possibilità di accesso al Direct Forex quindi ECN e piattaforma L2 che loro definiscono professionale ma di cui non forniscono la demo, solo lotti interi, spreed e commissioni che a me sembrano nella media. Poi, volendo sostituto d’imposta e stop garantiti (con 2 punti di spreed), VPS gratis sopra 6000€ oppure 50€ mese. Poi abbiamo dubbi sul funzionamento delle piattaforme e accuse di manipolazioni non meglio chiarite ne verificabili.
Fino a qui le mie valutazioni sarebbero positive e guardando all’insieme dell’offerta si potrebbe dire che in alcuni punti sia migliore degli altri broker blasonati ad iniziare da quelli che tu hai citato o che nell’insieme si possa considerare più completa come possibilità di scelte per l’operatività e per i servizi a messi disposizione; rimarrebbero da testare le piattaforme prima in demo e poi in real per vedere se certi problemi corrispondono al vero, l’unico modo per saperlo sarebbe provare rischiando di persona, questo con tutte le cautele del caso si potrebbe fare però mi chiedo come mai tu pur non disprezzandolo non lo consigli? Dici di lavorarci da parecchio e di non avere di che lamentarti ma allo stesso tempo hai maturato la decisione cambiare, ci sono dei motivi che puoi condividere ho sono solo considerazioni personali?
L’analisi particolarmente positiva che io ho fatto in questo post non significa che io abbia deciso niente semmai va a confrontarsi a quelle altrettanto positive che sto valutando senza parlarne sul forum proprio perchè c’è gia una marea di info disponibili (vedy Dukas o Lmax) mentre di IG non c’è gran che.
Se hai la pazienza di leggere con calma le mie valutazioni mi farebbe piacere sapere se le consideri corrette.