Rispondi a: Conto ECN vs Forex CFD

Home Forum BrokerAffidabili Forum Conto ECN vs Forex CFD Rispondi a: Conto ECN vs Forex CFD

#6749
Marco.PiroliMarco Piroli
Partecipante

Ciao a tutti, immagino di scatenare il solito polverone, ma spero sia un polverone costruttivo. Riguardo il mondo dei broker forex, mi pare di capire che sia vero tutto (esempio, i future sono meglio dei cfd) e il contrario di tutto. Ho quindi tre domande molto riepilogative, su cui gradirei la vostra opinione:
1) Ha davvero senso orientarsi su un broker ECN/STP, dal momento che anche costoro in fin dei conti sembrano comportarsi come dei MM? La domanda sorge spontanea dalla seguente considerazione: in un mercato non regolamentato finisce che tutti tirano tutti l’acqua al loro mulino (sebbene debba essere garantita quel minimo di legalità su cui -forse- vigilano le varie ASIC, FCA, etc), quindi chi mi garantisce la reale “buona fede” del broker che dovrebbe limitarsi a girare i miei ordini a mercato?
2)Posto che la risposta alla prima domanda sia “sì, in fin dei conti sono tutti MM”, ciò comporta che alla fine della fiera, almeno sul mercato valutario, sia più “facile” perdere soldi coi CFD rispetto ai future?
3)Posto che la risposta alla seconda domanda sia “sì, i CFD sono una sorta di “trappola” da cui si salvano ben pochi”, l’UNICA ragione per rimanere in un mercato CFD rispetto al regolamentato (future) rimarrebbe quella della possibilità di accesso con piccolo capitale?

Oppure si può semplicemente riassumere tutto in: se sei bravo (il che, per me, significa per il 90% money management) guadagni comunque, con qualunque broker che abbia un minimo di reputazione (tipo XM, Dukascopy, etc), e in qualunque modo (Forex, future, azioni..)