Libri Forex

Home Forum BrokerAffidabili Forum Libri Forex

  • Questo topic ha 37 risposte, 30 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 anno, 2 mesi fa da Gennaro.ColucciGennaro Colucci.
Visualizzazione 37 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #1015
      Riccardo65Riccardo Croce
      Partecipante

      io prendero’ uno sul money management..al 90% sara’ quello di Unger.
      Uno sulla parte emotiva,e credo sara’ quello “trading,emozioni e decisioni”.

      poi devo prendere cose piu tecniche..250euro e’ la spesa massima..
      ero tentato di prendere quello di pring,ma giusto per “cultura personale”,abbinandolo ad un altro piu al passo coi tempi..
      forse “mastertrader”..pero qui sono indeciso..potrei anche prenderne uno solo saltando il pring..oppure sempre pring piu un altro.

      consgliatemi la cosa migliore…

      PS: Per il forex specificatamente io in realta ho i libri universitari(“l’euro e la politica monetaria”)..pero ste cose son zeppe di tecnicismi inutili..io non so,ed e’ importante,perche l’oro influisce sull’euro/dollaro..quanto influisce..perche il petrolio fa la stessa cosa..quanto contano? perche dollaro yen va all’opposto di euro/dollaro..insomma,non so chi sono i grossi detentori di oro,di petrolio,..non so perche il giappone e’ un’economia cosi importante,mentre la cina non conta una ceppa(mentre se guardi i telegiornali tutti dicono che la cina e’ quasi la prima forza mondiale,mentre il giappone non se lo filano mai..)…i collegamenti insomma fra i vari fattori che influenzano una moneta io non li so….qui piu che per forza un libro,mi andrebbe bene anche un suggerimento di sito dove capire queste cose.

    • #1022
      SebastianoG3Sebastiano Giorgi
      Partecipante

      io prendero’ uno sul money management..al 90% sara’ quello di Unger.
      Uno sulla parte emotiva,e credo sara’ quello “trading,emozioni e decisioni”.

      poi devo prendere cose piu tecniche..250euro e’ la spesa massima..
      ero tentato di prendere quello di pring,ma giusto per “cultura personale”,abbinandolo ad un altro piu al passo coi tempi..
      forse “mastertrader”..pero qui sono indeciso..potrei anche prenderne uno solo saltando il pring..oppure sempre pring piu un altro.

      consgliatemi la cosa migliore…

      PS: Per il forex specificatamente io in realta ho i libri universitari(“l’euro e la politica monetaria”)..pero ste cose son zeppe di tecnicismi inutili..io non so,ed e’ importante,perche l’oro influisce sull’euro/dollaro..quanto influisce..perche il petrolio fa la stessa cosa..quanto contano? perche dollaro yen va all’opposto di euro/dollaro..insomma,non so chi sono i grossi detentori di oro,di petrolio,..non so perche il giappone e’ un’economia cosi importante,mentre la cina non conta una ceppa(mentre se guardi i telegiornali tutti dicono che la cina e’ quasi la prima forza mondiale,mentre il giappone non se lo filano mai..)…i collegamenti insomma fra i vari fattori che influenzano una moneta io non li so….qui piu che per forza un libro,mi andrebbe bene anche un suggerimento di sito dove capire queste cose.

      Considera anche “trading in the zone” un ottimo libro sulla psicologia.
      Se sei di milano c’è la biblioteca del trading dove puoi ritirare tutti i testi gratis.
      I testi sono utili solo per cultura personale.

    • #1025
      MattiForexxMattia Maurizio
      Partecipante

      uno sul money management..
      Uno sulla parte emotiva,e credo sara’ quello “trading,emozioni e decisioni”.

      poi devo prendere cose piu tecniche..

      trading in the zone di douglas e vivere di trading di elder per la parte emotiva, tecnica: i segreti del trading di breve termine di williams così dai valore aggiunto anche al money management. sempre per tecnica de mark con market timing (occhio che è pesante) o altri affini suoi. cmq per la tecnica inizia con street smarts di connors e raschke. 🙂

    • #1026
      Riccardo65Riccardo Croce
      Partecipante

      e’ vero anche trading in the zone era fra quelli che tutti dicono buoni..costa anche poco..e a vedere il titolo dei vari capitoli sembra interessante

      mentre per quello “market timing” non trovo su tradinglibrary nulla,per cui non riesco nemmeno a farmi un idea..pero vorrei capire perche metti in connessione quello di unger con questo libro..sembra quasi che quello di unger si adatta a determinati profili di trader e non a tutti(io sono miniretail)..

      pring/murphy son tentatissimo di non prenderlo proprio. ogni tanto gli do una letta in libreria,e ho sempre la sensazione che e’ un libro che non ti offre un confronto.Non mi stimola mai a costruire idee personali,o cmq se lo fai e’ imponendoti un punto di vista,il suo,di partenza

    • #1027
      MattiForexxMattia Maurizio
      Partecipante

      la relazione è su larry williams non su demark 🙂

    • #1028
      BrokerAlekAleksandr Vokhmin
      Partecipante

      PS: Per il forex specificatamente io in realta ho i libri universitari(“l’euro e la politica monetaria”)..pero ste cose son zeppe di tecnicismi inutili..io non so,ed e’ importante,perche l’oro influisce sull’euro/dollaro..quanto influisce..perche il petrolio fa la stessa cosa..quanto contano? perche dollaro yen va all’opposto di euro/dollaro..insomma,non so chi sono i grossi detentori di oro,di petrolio,..non so perche il giappone e’ un’economia cosi importante,mentre la cina non conta una ceppa(mentre se guardi i telegiornali tutti dicono che la cina e’ quasi la prima forza mondiale,mentre il giappone non se lo filano mai..)…i collegamenti insomma fra i vari fattori che influenzano una moneta io non li so….qui piu che per forza un libro,mi andrebbe bene anche un suggerimento di sito dove capire queste cose.

      gli unici due testi che mi sento di consigliare specifici sul forex, per chi e’ agli inizi, sono questi:

      Amazon.com: Currency Trading and Intermarket Analysis: How to Profit from the Shifting Currents in Global Markets (Wiley Trading) eBook: Ashraf Laïdi: Books
      Amazon.com: Day Trading and Swing Trading the Currency Market: Technical and Fundamental Strategies to Profit from Market Moves (Wiley Trading) (9780470377369): Kathy Lien: Books

      non toverai tecniche miracolose macinapip ma se vuoi capire i meccanismi di questo mercato sono assolutamente da leggere.

    • #1030
      Riccardo65Riccardo Croce
      Partecipante

      in inglese non ci riesco a leggere.

      analisi grafica,a parte pring??(testa e spalla,rettangoli,triangoli,bandiere..qu este cose per istinto personale le rifiuto)
      partendo da quasi inesperto…cosa devo prendere per cominciare a capire le possibilita dell’analisi grafica,senza qualcuno che mi metta in mano prinicipi rigidi,ma un punto di partenza esaustivo da cui poi io ho gli strumernti per crearmela la mia di analisi grafica

    • #1031
      SebastianoG3Sebastiano Giorgi
      Partecipante

      in inglese non ci riesco a leggere.

      analisi grafica,a parte pring??(testa e spalla,rettangoli,triangoli,bandiere..qu este cose per istinto personale le rifiuto)
      partendo da quasi inesperto…cosa devo prendere per cominciare a capire le possibilita dell’analisi grafica,senza qualcuno che mi metta in mano prinicipi rigidi,ma un punto di partenza esaustivo da cui poi io ho gli strumernti per crearmela la mia di analisi grafica

      Guida completa all’analisi grafica di pring.

    • #1032
      EM_20Ernesto Marrocco
      Partecipante

      Cosa consiglieresti fra quello e Analisi tecnica dei mercati finanziari, sempre di Pring?

    • #1033
      Riccardo65Riccardo Croce
      Partecipante

      in pratica di analisi grafica fatta approfonditamente esiste solo pring ?

      io sono abbastanza riluttante verso chi mi suggerisce i testa e spalla,i triangoli e altre figure geometriche strane..non che rifiuto proprio..pero se c’e’ altro io vorrei evitare di leggere di testa e spalla ellissi e cubi..

      se proprio non c’e’ altro amen…pero se c’e’ di livello roba che approfondisce la materia senza partire con fantasie sulle figure del sagittario o dei gemelli preferisco 😀 😛

    • #1035
      EM_20Ernesto Marrocco
      Partecipante

      Da quello che ho capito leggendo le recensioni Pring non ti impone le figure come dogmi a cui credere ciecamente ma più che altro ti spiega la loro formazione…per esempio nella formazione di un triangolo c’è una lotta fra compratori e venditori che va via via a stringersi di campo finchè alla fine una delle due parti avrà la meglio…etc…
      Per lo scalping stretto avete qualche testo buono da consigliare?

    • #1039
      Riccardo65Riccardo Croce
      Partecipante

      per ora prendo trading in the zone,trattato di money magement e market timing..in lingua italiana

      son poco pratico delle vednite via internet..in linea di massima parto spedito su tradinglibrary e me li faccio inviare(prima fo un tentativo da feltrinellli se e’ possibile ordinarli)…li prendo in lingua italiana e che siano i classici libri di una volta(quelli con i fogli fatti con la carta)..sapete se esistono modi per risparmiare presso altre librerie o vado su tradinglibrary e via?

      ps: market timing non e’ subito disponibile e sara’ acquistabile su richiesta quando lo ristamperanno…non so come funge,ma a occhio e croce se uno deve aspettare la ristampa rischia di passarci 2 anni..sbaglio?

    • #1042
      EM_20Ernesto Marrocco
      Partecipante

      T. DeMark Market timing Tecniche innovative per operare… Borsa Trading Library | eBay

      E’ questo? Io prima li cerco usati su ebay…da chi ormai ha gettato la spugna e cerca di rifarsi dei loss 😀 😀 😀

    • #1046
      DeFazio200Giuseppe De Fazio
      Partecipante

      E’ questo?

      sì, è questo ma ho avvertito che è molto pesante, non scorre bene perchè sintetizza molte informazioni per tutto il libro con brevi parole. in sintesi se siete abituati a leggere un libro in 4 giorni per questo ci vogliono 6 settimane.

      consiglio prima street smarts di connors e Raschke 🙂

    • #1048
      AndersonICAnderson Ivan Cantagalli
      Partecipante

      quello di unger lo consiglio…diciamo che è incentrato + sugli ea, ma parlo molto di martingala e antimartingala.

    • #1049
      GioGiovanniGiovanni Lo Iacono
      Partecipante

      giusto i post che cercavo… grazie x le info!

    • #1050
      ForexAmicoAntonio D’Amico
      Partecipante

      Consiglio i libri dei corsi triennali della Laurea in Matematica

    • #1051
      Matteo07Matteo Fabbian
      Partecipante

      Ciao.
      Per le BASI di analisi tecnica di consiglio:

      GUADAGNARE IN BORSA CON L’ANALISI TECNICA Volumi 1 , 2 e 3 di RENATO DI LORENZO.
      GLi argomenti sono molto approfonditi soprattutto sul piano matematico matematico.

      ANALISI TECNICA DEI MERCATI FINANZIARI di MURPHY

      IO ho appena finito STREET SMARTS

    • #1053
      AlessiValeValerio Alessi
      Partecipante

      nessun libro… c’è tutto online

      Non spendere soldi inutilmente

    • #1052
      Marco2017Marco Russo
      Partecipante

      Ciao a tutti, sono nuovo del forex.
      mi hanno consigliato i seguenti libri:

      Murphy (Analisi tecnica dei mercati finanziari)
      Pring (Guida completa all’analisi grafica)
      Elder (Vivere di Trading)
      Douglas (Trading in the Zone)

      Secondo voi sono validi? Avete alternative da consigliare?
      Grazie a tutti in anticipo per le risposte..

    • #5434
      Damiano.ZahraDamiano Zahra
      Partecipante

      Io prendero’ uno sul money management..al 90% sara’ quello di Unger.
      Uno sulla parte emotiva,e credo sara’ quello “trading,emozioni e decisioni”.

      poi devo prendere cose piu tecniche..250euro e’ la spesa massima..
      ero tentato di prendere quello di pring,ma giusto per “cultura personale”,abbinandolo ad un altro piu al passo coi tempi..
      forse “mastertrader”..pero qui sono indeciso..potrei anche prenderne uno solo saltando il pring..oppure sempre pring piu un altro.

    • #5436
      Rosella.ImparatoRosella Imparato
      Partecipante

      Considera anche “trading in the zone” un ottimo libro sulla psicologia.
      Se sei di milano c’è la biblioteca del trading dove puoi ritirare tutti i testi gratis.
      I testi sono utili solo per cultura personale.

    • #5438
      Lorenzo.GuattaLorenzo Guatta
      Partecipante

      Trading in the zone di douglas e vivere di trading di elder per la parte emotiva, tecnica: i segreti del trading di breve termine di williams così dai valore aggiunto anche al money management di Andrea. sempre per tecnica de mark con market timing (occhio che è pesante) o altri affini suoi. cmq per la tecnica inizia con street smarts di connors e raschke.

    • #5440
      Cristiano.PolazzCristiano Polazz
      Partecipante

      Ciao e’ vero anche trading in the zone era fra quelli che tutti dicono buoni..costa anche poco..e a vedere il titolo dei vari capitoli sembra interessante

      Mentre per quello “market timing” non trovo su tradinglibrary nulla,per cui non riesco nemmeno a farmi un idea..pero vorrei capire perche metti in connessione quello di unger con questo libro..sembra quasi che quello di unger si adatta a determinati profili di trader e non a tutti.

    • #5442
      Nicol.ImparatoNicol Imparato
      Partecipante

      pring/murphy son tentatissimo di non prenderlo proprio. ogni tanto gli do una letta in libreria,e ho sempre la sensazione che e’ un libro che non ti offre un confronto.Non mi stimola mai a costruire idee personali,o cmq se lo fai e’ imponendoti un punto di vista,il suo,di partenza

    • #5444
      Roberto.GuattaRoberto Guatta
      Partecipante

      Gli unici due testi che mi sento di consigliare specifici sul forex, per chi e’ agli inizi, sono questi:

      Amazon.com: Currency Trading and Intermarket Analysis: How to Profit from the Shifting Currents in Global Markets (Wiley Trading) eBook: Ashraf Laïdi: Books

      Amazon.com: Day Trading and Swing Trading the Currency Market: Technical and Fundamental Strategies to Profit from Market Moves (Wiley Trading) (9780470377369): Kathy Lien: Books

      non toverai tecniche miracolose macinapip ma se vuoi capire i meccanismi di questo mercato sono assolutamente da leggere.

    • #5446
      Gaetano.PaternitiGaetano Paterniti
      Partecipante

      Ciao. io in inglese non ci riesco a leggere.

      analisi grafica,a parte pring??(testa e spalla,rettangoli,triangoli,bandiere..qu este cose per istinto personale le rifiuto)
      partendo da quasi inesperto…cosa devo prendere per cominciare a capire le possibilita dell’analisi grafica,senza qualcuno che mi metta in mano prinicipi rigidi,ma un punto di partenza esaustivo da cui poi io ho gli strumernti per crearmela la mia di analisi grafica

    • #5448
      Ioan.MelliniIoan Mellini
      Partecipante

      Ciao. io in inglese non ci riesco a leggere.

      analisi grafica,a parte pring??(testa e spalla,rettangoli,triangoli,bandiere..qu este cose per istinto personale le rifiuto)
      partendo da quasi inesperto…cosa devo prendere per cominciare a capire le possibilita dell’analisi grafica,senza qualcuno che mi metta in mano prinicipi rigidi,ma un punto di partenza esaustivo da cui poi io ho gli strumernti per crearmela la mia di analisi grafica

      Guida completa all’analisi grafica di pring.

    • #5450
      Rosario.AlampiRosario Alampi
      Partecipante

      Cosa consiglieresti fra quello e Analisi tecnica dei mercati finanziari, sempre di Pring?

    • #5452
      Matteo.AvanciniMatteo Avancini
      Partecipante

      sto cercando vivere di trading di elder, usato o pdf.
      posso scambiare con:
      day trading
      Street smart
      stock patterns 1 e 2
      oppure acquistarlo a prezzo modico

    • #5456
      Claudio.SartoreClaudio Sartore
      Partecipante

      Da non sottovalutare,anche perche’ e’ una professionista.

      Vivere di Mercati – Paola Gentili – Trading Library – libro Trading Library

    • #5458
      Carmine.IzzilloCarmine Izzillo
      Partecipante

      Cosa c’ entrano Analisi, Geometria, Algebra, Meccanica dei sistemi con il Forex, tutt’ al più’ consiglierei un buon libro sul C, per programmarsi i sistemi, e poi a volontà’ Statistica, Probabilità, studio dei Sistemi stocastici, Calcolo discreto, dopo si passa all’ acquisto di Amibroker o di Multicharts, una buona fonte di dati come Esignal e poi si vola anzi ci si arrampica lungo la vetta dei profits.

    • #5460
      Federico.GirolamiFederico Girolami
      Partecipante

      Il senso della mia risposta era una critica a tutti i libri di melda sul trading (perché il 99 per cento di quei libracci lo è) consigliati a più riprese sul FOL a gente che non magari non sa nemmeno cos’è una funzione matematica. Poi dimmi tu uno come fa a studiare Statistica se non sa la matematica di base.

    • #5462
      Nicola.PieronePeirone Nicola
      Partecipante

      Ok, ho visto che nessuno ha consigliato questi libri e che si trova tutto on line. Ma per un neofita come me per approcciarsi a questo mondo cosa conviene fare? Ok se si trova tutto online ma dove e cosa dovrei cercare?

      Online si trovano tante cose e spesso si contraddicono tra loro.

    • #5464
      Riccardo.ArmiRiccardo Armi
      Partecipante

      Il fatto e’ che con il trading non è’ come imparare una professione studiando sui libri, saprai costruire una casa se studi tutta la tecnica che ci sta dietro, ma col trading non è’ la stessa cosa tant’è e’ vero che altrimenti le Università’ del trading sarebbero strapiene, molti seguono dei corsi, ma fanno solo arricchire chi li fa, avendo scelto la nomea piuttosto che il duro lavoro di stare dinanzi ad un monitor. I libri servono a darti un’ idea di quello che è’ il mercato, le tecniche per approcciarlo, gli indicatori ma non troverai mai un’ equazione che ti dirà quando le quote salgono scendono, mai, forse con l’ esperienza ma anche li’ è’ soggettiva applicarla. Il trading e’ un mondo incerto e tale rimarrà.

    • #5466
      Christian.ToniniChristian Tonin
      Partecipante

      Ho trovato interessante questa discussione e ne trarrò in qualche modo spunto.
      Sono uno studente di economia e per la tesi di laurea specialistica (speriamo di concludere entro l’anno) sto valutando un progetto riguardante il forex e in particolare vorrei approfondire (non so ancora in quali termini) gli impatti macroeconomici delle varie economie.
      La domanda che vorrei porvi risulta duplice: avete consigli particolari in merito ad altri argomenti specifici da approfondire? Devo ancora sottoporre una possibile scaletta di argomenti al Professore quindi nulla è già definito e soprattutto spero mi aiuti anche lui a sviluppare un percorso interessante e concreto.
      Quali libri consigliereste?

    • #5468
      Emanuele.MoscardiniEmanuele Moscardini
      Partecipante

      Salve Christian, un argomento che ti posso suggerire e’ la manipolazione delle grandi banche d’affari sui mercati in generale forex compreso,un po’ alla volta le cose stanno cominciando a venire fuori,libri sull’argomento non ce ne sono

      Banche, maxi multa Ue a otto istituti per i tassi Euribor e Libor: “Facevano cartello” – Il Fatto Quotidiano

    • #5470
      Gennaro.ColucciGennaro Colucci
      Partecipante

      Salve, l’essenza del forex nella prima parte, il resto AT clasica bene o male
      A Three Dimensional Approach To Forex Trading Paperback – August 28, 2013
      by Anna Coulling
      A Three Dimensional Approach To Forex Trading: Anna Coulling: 9781491248775: Amazon.com: Books

      Grazie.

Visualizzazione 37 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.