tassazione opzioni binarie

Home Forum BrokerAffidabili Forum tassazione opzioni binarie

  • Questo topic ha 41 risposte, 33 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 1 anno fa da Riccardo.PisanielloRiccardo Pisaniello.
Visualizzazione 39 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #1731
      G.SorteGiada Sorte
      Partecipante

      molto semplicemente ho cercato in rete ma non ho mai avuto una risposta certa e definitiva..
      qualcuno sa’ dirmi quante e quali tasse in che percentuale insomma tutto quello che riguarda la tassazione sulle ob che e’ quello che mi interessa..
      grazie

    • #1748
      G.SorteGiada Sorte
      Partecipante

      Ah e poi resta 26% sempre…
      Cioe’ per i guadagni ad esempiodel 2016 saranno per tutto l’anno del 26%
      Altra cosa devo pagare le tasse anche se guadagno (parlo per assurdo)100 in tutto l’anno 2016 perche’ in eete sentivo che fino a 10000€ di guadagno annui possono non essere soggetti a tassazione…

    • #1741
      Ac.MilanSimone Orlandi
      Partecipante

      Ah e poi resta 26% sempre…
      Cioe’ per i guadagni ad esempio del 2016 saranno per tutto l’anno del 26%
      Altra cosa devo pagare le tasse anche se guadagno (parlo per assurdo)100 in tutto l’anno 2016 perché in eete sentivo che fino a 10000€ di guadagno annui possono non essere soggetti a tassazione…

    • #1750
      Ac.MilanSimone Orlandi
      Partecipante

      Eh questo dipende da cosa deciderà il governo in futuro…da ora per il momento siamo al 26%
      Guarda ne ho sentite tante anch’io a riguardo…alla fine ho contattato il mio commercialista che mi ha confermato che non c’è un limite di guadagno ma devono essere dichiarati qualsiasi sia la cifra.

    • #1751
      G.SorteGiada Sorte
      Partecipante

      Ah sentirò il mio commercialista…certo che dal punto regolamentare il mondo del trading è ancora molto “fumoso” non so’ se sia un bene o un male..

    • #1754
      Poker_FaceSergio Di Stefano
      Partecipante

      Ciao a tutti,
      scrivo perchè sono alle prime armi e vorrei cercare di capirci qualcosa, prima di fare errori. non sono riuscito a trovare informazioni sufficienti e precise.
      Al momento sto iniziando a interessarmi alle opzioni binarie attraverso il broker TopOption.
      non so bene che tipo di regime applichi, supponiamo sia un regime dichiarativo. Questo significa che sarò io a indicare tutte le informazioni necessarie.
      Vorrei proprio capire quali sono queste informazioni necessarie.

      Innanzitutto, questi trader NON sono delle banche, quindi il trasferimento va dichiarato da qualche parte? anche se avviene tramite carta di credito?

      mi confermate che ho correttamente interpretato la tassazione nei seguenti scenari?
      caso 1: deposito 1000, vinco 200, perdo 300: NON pago alcuna tassa, e NON dichiaro nulla nelle plusvalenze della dichiarazione dei redditi
      caso 2: deposito 1000 vinco 300, perdo 200: pago la tassa sulla somma algebrica, quindi su 300-200=100

      Grazie anticipatamente

    • #1755
      DelPieroMattia Del Piero
      Partecipante

      sei alle prime armi nel trading o nelle opzioni binarie?

      Se sei alle prime armi nel trading ti sconsiglio con tutto il cuore di non adottare questo strumento speculativo, altamente speculativo e con R/R negativo.
      Se hai invece conoscenze profondo del mercato allora puoi farci molti soldi ma se è il contrario, i ltuo conto è destinato all’estinsione. 🙂

    • #1760
      Nadia.forex.traderNadia Abate
      Partecipante

      Ciao, tutto bene? Come mai dici che si possono fare soldi con le OB? Sei passato al lato oscuro? :devil:
      Con un R:R negativo, broker al limite dello scam che ti remano contro, che vantaggi ci sono rispetto al forex spot?

    • #1761
      joker.marcyMarcello Magnano
      Partecipante

      Salve,

      ho inizato ad operare con le ozioni binarie su TopOption (lo cito solo per essere preciso, non altro), so che alla fine dovrò dichiarare il 26% dei guadagni al fisco, ma come fuzniona, a fine anno 2015 o cosa? Avete qualche link dove leggere qualche cosa?

    • #1762
      Nadia.forex.traderNadia Abate
      Partecipante

      anche se è passato del tempo.
      So di alcuni che non le pagano ma sconsiglio vivamente di farlo anche perchè è tutto tracciato”ti beccano” ed essendo in italia l’agenzia dell entrate ci va a nozze, almeno ci trasferiamo tutti a cipro o in GB con socetàLimited.
      26% più ragioniere.
      Quindi per le scommesse con le loro slot machine del max 85% diventano del 70%! ridicolo!! gli affiliati vari non me ne avete, 1X0,70? hahaah alla faccia della scommessa.
      Dovrai rivolgerti ad un commercialista e dichiarare i tuoi prelievi(meglio ogni 6mesi) a oggi(legge Renzie) il 26% e non lo farà gratis.
      Ci sono alcuni broker italiani tipo la fineco ma sto parlando di finanza questi di 24 iq ig etc. sono giochi, casino, poker.
      Se stai pensando di guadagnare qualcosa con questi pseudo broker bhè! loro lo hanno fatto prima di te. Pacee

    • #1764
      TrevorFabio Tomba
      Partecipante

      se tu risiedi in italia paghi in base alle normative italiche, non importa dove abbia la sede il broker[/quote]

      No !
      Solo le soggettività giuridiche residenti in italia hanno quell’obbligo, non morale,ma semplicemente perchè il NOME COGNOME è un trust istituito da loro e loro lo amministrano come vogliono.

      Bastano 2 autocerficazioni, legge 445 del 2000, di esistenza in vita e di legale rappresentanza.

      Ma ragazzi scusate…ma voi avete firmato qualcosa con qualcuno che vi chiede un 26% in cambio di cosa ???? o fate le pecore e eseguite sempre il diritto positivo italiano che , in base all’articolo 10 della costituzione, va palesemente contro i trattati internazionali che l’italia stessa firma da decenni ????

    • #1765
      IvanaTrumpIvana De Maio
      Partecipante

      cioe’ mi spiegate questa cosa delle tasse da pagare???

    • #1768
      ImperialeImperiale
      Partecipante

      operando con per la prima volta con postepay è differente dalla banca quindi non saprei come fare questa dichiarazione.non capisco perchè quando uno chiede una cosa gli viene risposto altro!mah

    • #1769
      Mitico.JBrian Jovanotti
      Partecipante

      A parte che non ti ho risposto altro. E comunque come già scritto sul capital gain paghi il 26% di tasse.

    • #1763
      TrevorFabio Tomba
      Partecipante

      Non può (a meno che il broker non sia italiano).
      L’unica cosa che fa è controllare bonifici e acquisti con carta di credito da e verso paesi esteri (fino a quelche anno fa dovevi elencarli in dichiarazione, adesso non serve più, sono già tracciati)

    • #5158
      Matteo.ArdissoneMatteo Ardissone
      Partecipante

      Di quali tasse stiamo parlando.. che dobbiamo pagare??? :/

    • #5160
      Massimo.PetrazzuoloMassimo Petrazzuolo
      Partecipante

      Di quali tasse stiamo parlando.. che dobbiamo pagare??? :/

      Matteo.. sembra che tu sia “shockato” dal fatto che sul capital gain tu debba pagarci le tasse

    • #5162
      Matteo.ArdissoneMatteo Ardissone
      Partecipante

      Non sono in stato di shock.
      operando con per la prima volta con postepay è differente dalla banca quindi non saprei come fare questa dichiarazione.non capisco perchè quando uno chiede una cosa gli viene risposto altro!

    • #5164
      Massimo.PetrazzuoloMassimo Petrazzuolo
      Partecipante

      A parte che non ti ho risposto altro. E comunque come già scritto sul capital gain paghi il 26% di tasse.

    • #5166
      Alehanndro.BianchiniAlehanndro Bianchini
      Partecipante

      Ciao,anche se è passato del tempo.
      So di alcuni che non le pagano ma sconsiglio vivamente di farlo anche perchè è tutto tracciato”ti beccano” ed essendo in italia l’agenzia dell entrate ci va a nozze, almeno ci trasferiamo tutti a cipro o in GB con socetà Limited.
      26% più ragioniere.
      Quindi per le scommesse con le loro slot machine del max 85% diventano del 70%! ridicolo!! gli affiliati vari non me ne avete, 1X0,70? hahaah alla faccia della scommessa.
      Dovrai rivolgerti ad un commercialista e dichiarare i tuoi prelievi(meglio ogni 6 mesi) a oggi(legge Renzie) il 26% e non lo farà gratis.
      Ci sono alcuni broker italiani tipo la fineco ma sto parlando di finanza questi di 24 iq ig etc. sono giochi, casino, poker.
      Se stai pensando di guadagnare qualcosa con questi pseudo broker ! loro lo hanno fatto prima di te. Peace

    • #5171
      Gian.PrioreGian Priore
      Partecipante

      Ciao, confermo la percentuale del 26% come per le tasse sulle rendite finanziarie.

    • #5176
      Ivan.NaddeoIvan Naddeo
      Partecipante

      Ciao,anche se è passato del tempo.
      So di alcuni che non le pagano ma sconsiglio vivamente di farlo anche perchè è tutto tracciato”ti beccano” ed essendo in italia l’agenzia dell entrate ci va a nozze, almeno ci trasferiamo tutti a cipro o in GB con socetà Limited.
      26% più ragioniere.
      Quindi per le scommesse con le loro slot machine del max 85% diventano del 70%! ridicolo!! gli affiliati vari non me ne avete, 1X0,70? hahaah alla faccia della scommessa.
      Dovrai rivolgerti ad un commercialista e dichiarare i tuoi prelievi(meglio ogni 6 mesi) a oggi(legge Renzie) il 26% e non lo farà gratis.
      Ci sono alcuni broker italiani tipo la fineco ma sto parlando di finanza questi di 24 iq ig etc. sono giochi, casino, poker.
      Se stai pensando di guadagnare qualcosa con questi pseudo broker ! loro lo hanno fatto prima di te. Peace

      No, non sui prelievi, ma sul capital gain, indipendentemente se prelevato o no.

      Io ho fatto il modello “unico persone fisiche” (si potrebbe fare anche il 730 + integrazione dei vari moduli RT RF ecc ecc, ma cambia poco) e il commercialista mi è costato circa 200 euro (qualcuno te lo fa anche a 150)

    • #5179
      Valerio.BorinValerio Borin
      Partecipante

      sarebbe la prassi, ma sino a quando non c’è tracciamento(prelievo) non esiste capital gain a cipro o in GB in soc.Limited.

    • #5182
      Omar.PaladiniOmar Paladini
      Partecipante

      Ovviamente, ma capital gain esiste comunque, e questa si chiama evasione :0

    • #5186
      Antonio.OlisternoAntonio Olisterno
      Partecipante

      Visto che ti è ovvio il capital gain NON esiste di conseguenza NON è evasione.
      Spe ti copio incollo, preso da wikipedia.
      I capital gain non hanno il medesimo trattamento fiscale da parte dei vari paesi nel mondo. Alcune giurisdizioni hanno tasse nulle sui capital gain e in forza di tale politica sono utilizzate da investitori istituzionali al fine di ottimizzare il carico fiscale sugli investimenti.
      La normativa fiscale italiana considera redditi tassabili i guadagni di capitale. Vi è una distinzione in base al fatto che i capital gain siano realizzati da persone fisiche o giuridiche. Per le persone fisiche i guadagni di capitale, conseguiti cedendo partecipazioni non qualificate o altri titoli non azionari, sono soggetti ad un’aliquota fissa del 26%. La cessione di partecipazioni qualificate impone di dichiarare il 49,72% del capital gain, con successiva tassazione ordinaria.
      Grazie.

    • #5192
      Renaldo.DeviveRenaldo Devivo
      Partecipante

      Visto che ti è ovvio il capital gain NON esiste di conseguenza NON è evasione.
      Spe ti copio incollo, preso da wikipedia.
      I capital gain non hanno il medesimo trattamento fiscale da parte dei vari paesi nel mondo. Alcune giurisdizioni hanno tasse nulle sui capital gain e in forza di tale politica sono utilizzate da investitori istituzionali al fine di ottimizzare il carico fiscale sugli investimenti.
      La normativa fiscale italiana considera redditi tassabili i guadagni di capitale. Vi è una distinzione in base al fatto che i capital gain siano realizzati da persone fisiche o giuridiche. Per le persone fisiche i guadagni di capitale, conseguiti cedendo partecipazioni non qualificate o altri titoli non azionari, sono soggetti ad un’aliquota fissa del 26%. La cessione di partecipazioni qualificate impone di dichiarare il 49,72% del capital gain, con successiva tassazione ordinaria.
      Grazie.

      Lascia perdere, credi a quello che vuoi

    • #5194
      Francesco.AnselmiFrancesco Anselmi
      Partecipante

      se tu risiedi in italia paghi in base alle normative italiche, non importa dove abbia la sede il broker

    • #5196
      Valentina.RispoliValentina Rispoli
      Partecipante

      Salve, ma come fa l’agenzia delle entrate a controllare il capital gain sul conto del broker?

    • #5198
      Gilberto.BassoGilberto Basso
      Partecipante

      Solo le soggettività giuridiche residenti in italia hanno quell’obbligo, non morale,ma semplicemente perché il NOME COGNOME è un trust istituito da loro e loro lo amministrano come vogliono.

      Bastano 2 autocertificazioni, legge 445 del 2000, di esistenza in vita e di legale rappresentanza.

      Ma ragazzi scusate…ma voi avete firmato qualcosa con qualcuno che vi chiede un 26% in cambio di cosa ???? o fate le pecore e eseguite sempre il diritto positivo italiano che , in base all’articolo 10 della costituzione, va palesemente contro i trattati internazionali che l’italia stessa firma da decenni ????

    • #5202
      Rei.BianchiniRei Bianchini
      Partecipante

      Solo le soggettività giuridiche residenti in italia hanno quell’obbligo, non morale,ma semplicemente perché il NOME COGNOME è un trust istituito da loro e loro lo amministrano come vogliono.

      Bastano 2 autocertificazioni, legge 445 del 2000, di esistenza in vita e di legale rappresentanza.

      Ma ragazzi scusate…ma voi avete firmato qualcosa con qualcuno che vi chiede un 26% in cambio di cosa ???? o fate le pecore e eseguite sempre il diritto positivo italiano che , in base all’articolo 10 della costituzione, va palesemente contro i trattati internazionali che l’italia stessa firma da decenni ????

      Gilberto, se non sai la differenza tra SOGGETTIVITÀ’ GIURIDICA, Persona FISICA e essere umano non capirai mai.

      Buona ricerca

      • #5207
        Gabriele.SalutoGabriele Saluto
        Partecipante

        anche se avessi del tempo da perdere lo userei in altro modo

    • #5205
      Pietro.NegriniPietro Negrini
      Partecipante

      Ad oggi quindi non non hai mai pagato nulla sul capital gain e in caso di controlli hai già le autocertificazioni ?
      Gli affari si fanno al momento dell’acquisto

    • #5209
      Francesco.RossaFrancesco Rossa
      Partecipante

      Fammi capire, suggerisci di rinunciare alla capacità giuridica o alla personalità giuridica?
      Intendi il riprendere la proprietà, come unico titolare, e l’amministrazione della personalità giuridica in mano allo stato, e toglierla dalla giurisdizione dello stato, con i documenti da protocollare in Comune ed in Prefettura, con i quali si dichiara che la funzione giuridica verrà amministrata da te stesso?

    • #5211
      Stefano.MiceliMiceli Stefano
      Partecipante

      Tu non hai capacità giuridica perchè ti identifichi una soggettività giurdica, che essendo un trust deve essere amministrato da qualcuno.

      Per avere la capacita giuridica devi creare tu un trust autodichiarato.

    • #5213
      Valeria.CensoValeria Censo
      Partecipante

      Se ti arriva una cartella come fai?

    • #5216
      Antonio.BalleriniAntonio Ballerini
      Partecipante

      Semmai provano ad inoltrare la proposta di pagamento al SOGGETTO GIURIDICO.

      Con il mandato di Legale Rappresentanza del soggetto giuridico, debitamente protocollato
      NOI SIAMO PERSONALITA’ GIURIDICHE DI CARATTERE PRIVATO
      su nostra espressa dichiarazione e notifica:
      1) Abbiamo UNO SCOPO
      2) Rivendichiamo la nostra Personalità Giuridica con capacita di azione giuridica
      3) Ne abbiamo IL RICONOSCIMENTO

      DIRITTI UMANI
      “Articolo 6 – Nessuno è sconosciuto”

      Ogni individuo ha diritto, in ogni luogo, al riconoscimento della sua personalità giuridica.
      Avere personalità giuridica significa “esistere” per un ordinamento giuridico, naturalmente con diritti, doveri e responsabilità.
      Il riconoscimento del fatto che la persona umana, in quanto tale, è soggetto, non oggetto di diritto, è atto dovuto. Quale ritolare di diritti che ineriscono alla dignità umana, la persona nasce come soggetto giuridico. Gli ordinamenti giuridici non esisterebbero senza la persona umana, poiché questa ne è il fondamento.
      L’immigrato irregolare o il Rom o i cosiddetti homeless (senza dimora) o sans-papiers non sono “sconosciuti” al diritto, tanto meno “inesistenti” per esso.
      Ogni individuo ha diritto, in ogni luogo, al riconoscimento della sua personalità giuridica.

      Quella della persona umana è personalità giuiridica di diritto universale, un diritto super-costituzionale per sua intrinseca natura.

      Quindi non sono un fantasma ma un essere umano, ma glielo devi notificare senno non avrai mai la capacità di agire.

    • #5218
      Enrico.MonterosoEnrico Monterosso
      Partecipante

      Dove posso leggere altro in merito? Sei un avvocato?

    • #5220
      Antonio.BalleriniAntonio Ballerini
      Partecipante

      Dove posso leggere altro in merito? Sei un avvocato?

      No, sono diventato con la L.R. giureconsulta della soggettività giuridica. Mi son fatto le nottate a studiare negli ultimi 5 anni.
      Prima non avevo capacità giuridica, dovevo sempre farmi rappresentare da qualcuno in grado di intendere e volere, tipo avvocato per capirci.

    • #5222
      Antonio.GusminiAntonio Gusmini
      Partecipante

      Ma ti assicuro che è recente il tentativo di una intera comunità di non ricordo quale comune (e quindi parliamo di un numero importante di persone ) di far leva su questi concetti per sospendere la tassazione da parte del governo Italiano. Ti consiglio di vedere come è andata a finire. I principi sono una cosa. La prepotenza vestita da legalità, che per altro utilizza pseudoinformazione e ignoranza becera, come leva, un’altra. Sicuramente avrai molto tempo dal carcere per ribadire i tuoi concetti. E può anche essere che tra molti decenni, quando tutti si saranno scordati di te, un giudice ti darà una pacca sulle spalle e ti rimetterà a piede libero dicendoti che……. si, in fondo, avevi ragione. E ora prego, cerca qualcosa da mangiare….. Ricorda sempre quello che un ex legionario Francese amministratore di una società di servizi spagnola mi disse una volta e io non lo ascoltai……purtroppo…..”Quando vai contro qualcuno più grande e forte di te, non puoi farlo in campo aperto. Se lo fai vincerà sempre lui. Muoviti sempre nel sottobosco. Li ti vedono e non ti vedono……” Sia ben chiaro, il mio non è un invito all’evasione. Ma solo a cercare soluzioni meno …..”estreme”.

      • #5223
        Antonio.BalleriniAntonio Ballerini
        Partecipante

        L’HO già scritto, se non si conosce la diversità tra SOGG GIURIDICO , Persona FISICA, essere umano meglio rimanere nell’ombra come dici te, pregando che non ti trovino mai….
        Io non vado contro nessuno più grande di me, siam tutti esseri viventi ma io ho notificato il mio nuovo status e ora godo dei diritti inalienabili, gli altri che non lo fanno ….no.

        Ti prego di informarti come vanno a finire le sentenze nei tribunali di Ginevra e Strasburgo …..poi ne riparliamo.
        Per me è estremo riconoscersi in una contratto che riporta un nome non dato da mia madre, pagare per poter usare una macchina che ho pagato, pagare per poter dormire in una casa che ho pagato, pagare un biglietto per poter usare un autobus o entrare in una piscina comunale o al teatro o cinema comunale…..alla faccia quante libertà ha sto cittadino sadomaso.

        Ahhh già già c’è crisi….mancano i soldi….si si certo, infatti gli euro sono come le materie prime che si esauriscono ….???? ma se lo ha detto pure Draghi che tecnicamente gli euro sono infiniti….basta stamparli….si si pero dovremmo stamparceli noi.

    • #5226
      Eduardo.MagnoEduardo Magno
      Partecipante

      La mia piccola riflessione sulle opzioni binarie si completa nella teoria dei giochi,dove le opzioni binarie rientrano nei giochi a somma zero.
      Come in tutti i giochi a somma zero,non viene creata nessuna ricchezza,è solo uno scambio fra un soggetto che vince e uno che perde,in presenza di un “banco” che guadagna sempre da questo scambio.
      Nel lungo periodo nei giochi a somma zero come le opzioni binarie (almeno che non si finisca di giocare) le vincite e le perdite vanno in parità,proprio perchè non viene creato nulla di nuovo,ma è un continuo scambio,in cui sarà sempre il banco a guadagnarci.

    • #5228
      Riccardo.PisanielloRiccardo Pisaniello
      Partecipante

      A me spiace quando si sente parlare di opzioni binarie con termini tipo BANCO, SCOMMESSA, CASINO’, GIOCARE ecc…
      Sono più propense a essere considerate scommesse perchè hanno due direzioni da scegliere ed è semplice aprire posizione ma allora dovreste valutare TUTTO il trading in generale una scommessa, no? Voglio dire, la borsa va su o giù, non può andare anche a destra o a sinistra, 2 direzione, 50 o 50 ecc.
      Qual è la differenza?
      Il fatto che il pagamento è una percentuale e non tutto? E allora? A vantaggio c’è che la posizione anche per un pip viene pagata totale, nel forex con un pip quanto si guadagna? Neanche lo spread.

Visualizzazione 39 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.