Il titolo GameStop a Francoforte ha triplicato il suo valore stamattina, superando il balzo del 100% visto ieri sera a Wall Street, con gli investitori retail europei che si sono uniti agli acquisti.

GameStop ha strappato il 240% negli scambi premarket e alle 9,30 avanza del 236,25%.

Il balzo giunge dopo un paio di settimane di trading in range relativamente più ristretti.

“È una maratona, non una corsa. Qualsiasi cosa succeda, resistete all’istinto di vendere. Più a lungo teniamo il titolo, più andrà in alto”, ha scritto l’utente italiano @catchme1fyoucan sulla piattaforma di retail trading eToro, in una discussione su GameStop.

Gli analisti non sono riusciti a indicare un motivo per il drastico rialzo, ma almeno uno ha escluso lo ‘short squeeze’ che ha avviato il “Reddit rally” di gennaio, durante il quale investitori amatoriali hanno puntato fortemente sul titolo, a discapito degli hedge fund che avevano scommesso al ribasso.

Alcuni utenti su Twitter hanno citato fattori come il trading di opzioni e le dimissioni del Cfo di GameStop Jim Bell, annunciate martedì.

Il titolo statunitense di GameStop è balzato ieri quasi del 104% ed è stato sospeso diverse volte in un rally iniziato alle 20,30 italiane, guadagnando un ulteriore 85% negli scambi after hours.

Sempre sulla borsa di Francoforte il titolo dell’operatore di cinema AMC Entertainment, un altro nome preferito dei trader individuali a gennaio su forum online come il subreddit WallStreetBets, avanza del 39,4%, dopo un incremento del 18% ieri a Wall Street.

admin

Di admin

Lascia un commento