(Reuters) – La società francese di telecomunicazioni Iliad punta a raggiungere un utile ‘core’ per le attività italiane nella seconda metà dell’anno, dopo aver aggiunto nel paese quasi 2 milioni di nuovi abbonati nel 2020, ha detto oggi.

Iliad, che ha lanciato nel 2018 la propria offerta telefonica a basso costo in Italia, ha ridotto la perdita a livello di EBITDA al netto dei costi di leasing (EBITDAaL) in Italia a 133 milioni di euro per l’anno, grazie ai ricavi in rialzo del 58,0%.

 

Il gruppo ha riportato un EBITDAaL consolidato di 1,96 miliardi di euro, in rialzo del 18,4% rispetto all’anno precedente.

admin

Di admin

Lascia un commento