(Reuters) – Un’impennata nei rendimenti reali delle obbligazioni in linea con quelle viste in precedenti “episodi di panico da obbligazioni” ridurrebbe il potenziale rialzo dell’azionario europeo, secondo una ricerca di Bank of America (NYSE:BAC) (BofA)

“Nel nostro scenario di inflazione in rialzo a sorpresa, un’impennata nei rendimenti reali dei bond … ridurrebbe il previsto picco dello STOXX 600 nel terzo trimestre a 425 (punti), con il target di fine anno ridotto a 390 punti”, scrivono gli analisti BofA nel documento.

 

Gli analisti BofA al momento si attendono che l’indice di riferimento europeo tocchi quota 440 punti all’inizio del terzo trimestre, prima di calare lentamente a 410 entro la fine dell’anno. Lo STOXX 600 al momento scambia intorno ai 410 punti.

admin

Di admin

Lascia un commento